Navi di localizzazione della flotta di Carnival Cruise Line, numeri IMO, MMSI, webcam

Dove si trova attualmente la posizione della flotta Carnival Cruise Line?

Nave IMO MMSI
Carnival Inspiration 9087489 309484000
Carnival Sunshine 9070058 308017000
Carnival Splendor 9333163 372808000
Carnival Legend 9224726 229857000
Carnival Spirit 9188647 229136000
Carnival Triumph 9138850 308045000
Carnival Liberty 9278181 371083000
Carnival Elation 9118721 355831000
Carnival Freedom 9333149 371154000
Carnival Ecstasy 8711344 353479000
Carnival Fantasy 8700773 353486000
Carnival Imagination 9053878 309933000
Carnival Valor 9236389 354298000
Carnival Fascination 9041253 309682000
Carnival Conquest 9198355 357657000
Carnival Victory 9172648 355263000
Carnival Pride 9223954 354215000
Carnival Dream 9378474 370490000
Carnival Magic 9378486 370491000
Carnival Sensation 8711356 309697000
Carnival Vista 9692569 356883000
Carnival Paradise 9120877 355833000
Carnival Breeze 9555723 354842000
Carnival Glory 9198367 357659000
Carnival Miracle 9237357 354277000
Carnival Horizon 9767091 370039000
Carnival Panorama 9802384 374527000
Carnival Mardi Gras 9837444 2020

Informazioni su Carnival Cruise Line

Con 28 navi e 5,2 milioni di passeggeri all'anno, Carnival Cruise Line è una delle due più grandi compagnie di crociera al mondo. Il membro più giovane della flotta è Carnival Panorama (4.008 passeggeri), che inizierà le sue prime crociere a dicembre 2019 come un'altra nuova costruzione nella classe Vista.

Seguirà nell'agosto 2020 il Mardi Gras, la più grande nave fino ad oggi (5.200 ospiti) e la prima nave a funzionare con gas naturale liquefatto (GNL). Un altro incrociatore di GNL seguirà nel 2022. Dal 1993, Carnival Cruise Line è stata solo una delle società fondatrici della Carnival Corporation, che era stata costituita in quel momento, ed è ancora oggi sotto la sua bandiera. Da allora la flotta è cresciuta costantemente parallelamente alla sua popolarità. Nel frattempo la flotta è composta da 26 navi e non c'è fine in vista. Dopo una nuova costruzione nel 2018, saranno aggiunte anche nuove navi nel 2020 e nel 2022.